Capisco [Perbacco e Visionario]

«Essere visionario a volte non mi fa stare bene, aumenta il mio malessere; quella cosa sottile e insidiosa mi prende all’improvviso e per giorni e giorni si impossessa del mio corpo e della mia anima, e tutto si aggroviglia in un non-senso.»
Mi guarda un attimo, non sa se ridere o prendermi sul serio, lo intuisco dallo sguardo.
Poi sbotta: «Perbacco!»
E mi stampa in faccia quel suo sorriso trattenuto sulle labbra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...