Mi sono perduto

Mi sono perduto
tra i meandri della mia inquietudine,
e ora cerco conforto
tra l’abbandono del tuo corpo.
Smorza i colori, per favore.
Fragili le ombre,
di questo nostro stare insieme
in punta di respiri, nella pallida notte
che già bussa ai tuoi occhi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...