Cinema gay

È la mia galleria di film gay che mi hanno emozionato maggiormente o semplicemente hanno suscitato il mio interesse.

I titoli vengono inseriti work in progress.

<<

Teens Like Phil – un cortometraggio di Dominic Haxton

Award-Winning Gay Short Film on Bullying (2012)

www.teenslikephil.com

Luigi e Vincenzo — un cortometraggio di Giuseppe Bucci

Scritto e diretto da Giuseppe Bucci, con Patrizio Rispo e Francesco Paolantoni, è l’unico corto gay italiano ad arrivare in finale al Frameline di San Francisco, all’Outfest di Los Angeles e al New Fest di New York.

Una notte ancora — un contometraggio di Giuseppe Bucci

Scritto e diretto da Giuseppe Bucci, con Ivan Bacchi (La finestra di fronte, Le fate ignoranti di F.Ozpetek) e Marco Cacciapuoti

Water (2012) — scritto e diretto da Marco van Bergen

È un corto “coming-of-age” sulla famiglia, la solitudine e l’identità sessuale, girato nell’aprile 2012 come prova d’esame da studenti del Corso di Cinema presso la Utrecht School of the Arts (HKU). Inquadra il periodo confuso dell’adolescenza e le prime sensazioni omosessuali di un ragazzo, in un modo sommesso e poetico.

[Guarda il video del backstage]

Wastelands (2013) — scritto e diretto da Marco van Bergen

No Soy Como Tú — diretto da Fernando Figueiras, scritto da Esther García Amaro (2012)

Un amico, un partner, un rapporto che varia col passare delle ore: la giornata non finisce mai come è iniziata. È la lettura di “No Soy Como Tú”, interessante corto di questo giovane regista spagnolo emergente, con un finale inaspettato quanto prevedibile, che ci lascia in bocca un sapore agrodolce.

We Once Where Tide — diretto da Jason Bradbury, scritto da Matthew Kyne Baskott (2010)

Girato sull’isola di Wight, il corto racconta il legame profondo tra Antonio e Kyle, e la loro ultima notte insieme, quando Kyle abbandona l’amico lasciandolo a prendersi cura della madre malata terminale. Di forti richiami visivi romantici, il film esplora il momento intimo e spesso inespresso nel quale gettiamo stupidamente al vento qualcosa di speciale.

Gay Short Films of Brenden Blinn

Compilation dei cortometraggi gay di questo premiato regista LGBTQ. I video si possono vedere anche su http://www.tbbmgondemand.com e http://www.brandenblinn.com

Eu Não Quero Voltar Sozinho | un film diretto da Daniel Ribeiro (2011)

Non voglio tornare da solo: il corto gay che vi emozionerà – L’amore colpisce alla cieca. Accade così anche a Leonardo, un adolescente non vedente, la cui vita cambia radicalmente con l’arrivo un nuovo studente nella sua classe. Pronti a emozionarvi? (sottotitolato anche in italiano)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...